Angeli E Demoni


Angeli e Demoni

Un film contorto così come lo è stato Il Codice Da Vinci, con colpi di scena e un tema di sfondo che fa riflettere.

La Città Del Vaticano vista da un altro occhio, la morte del Santo Padre rattrista le menti ecclesiastiche e non, il Camerlengo, sostituto temporaneo del Papa è difronte a delle scelte importanti da cui dipendono migliaia di vite.Così comincia Angeli e Demoni, con la morte del Papa e il conseguente funerale a San Pietro (anzi, di un’attenta ricostruzione messa su un autodromo vicino HollyWood.Un mix di effetti speciali, computer grafica e tanto sudore degli operai nel ricostruire le varie ambientazioni.

Il professor Langdon (Tom Hanks) si ritroverà di nuovo a seguire le tracce della Chiesa, al fianco di una ricercatrice del Cern. L’antimateria è li che conta i secondi prima di esplodere e radere al suolo l’intero Vaticano. Alcuni colpi di scena sono molto ben riusciti, e i discorsi tra i protagonisti sono sempre molto apprezzabili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.