Immagina Che (2009) – Recensione


immagina che

Domani, venerdì 31 troveremo nelle sale italiane il nuovo film che vede impegnato l’attore americano Eddie Murphy.

Infatti esce in Italia “Immagina che”, un film che mixa commedia, fantasy ed elementi drammatici, in un mix che rende il film unico e spiega esattamente il mondo in cui viviamo, dove spesso il lavoro opprime e toglie tempo alle gioie familiari.

Ecco la trama:

Eddie Murphy interpreta un brillante dirigente finanziario che dedica troppo tempo al suo lavoro e poco alla famiglia, in special modo alla sua piccola figlia di 7 anni. Quando si troverà in grossa crisi lavorativa, l’uomo si rivolgerà alla figlia e risolverà i suoi problemi immergendosi nel mondo immaginario della figlia Olivia.

L’interpretazione di Eddie Murphy, sotto la regia di Kirkpatrick, esalta il tema del film, infatti il lato comico dell’attore americano lascia spazio al lato serioso, pedagogico, ma resta sempre simpatico e divertente quando serve.

E l’intento di creare una commedia familiare che riconciliare il gusto di stare insieme in famiglia è pienamente riuscito.

Ecco il trailer:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.