L’autrice di Twilight accusata di plagio


stephenie meyer
Vi siete commossi ammirando l’incredibile storia di un vampiro che si innamora di una sua possibile preda, di una ragazza umana, e che rischia la vita per difenderla dai suoi altri simili?
Bè, potreste esservi commossi dinnanzi ad una contraffazione..

L’autrice di Twilight, Stephenie Meyer, è stata infatti accusata di plagio dal famoso sito di gossip “Tmz”.


In particolare, a finire sotto accusa, è l’ultimo dei 4 libri sin ora scritti (Infatti, ricordiamo che Twilight è una saga, anche se fin ad ora è stato riportato sul grande schermo solo il primo episodio e a Novembre uscirà anche il seguito) intitolato Breaking Down.
Quest’ultimo, secondo Tmz, sarebbe simile, troppo simile al libro The Nocturne, un fantasy dello scrittore Jordan Scott; pubblicato ovviamente prima che la Meyer scrivesse il suo libro.

Il sito ha avvalorato la sua tesi pubblicando delle pubblicando ben 15 pagine che presentano dialoghi molto simili tra Breaking Down e The Nocturne, tanto che Jordan Scott ha già invitato i suoi legali ad attivarsi riguardo a questa faccenda.

Nel frattempo, Stephenie Meyer ha respinto le accuse, affermando di non aver mai letto il libro in questione, nè tantomeno di conoscere l’autore Jordan Scott.

1 Commento su L’autrice di Twilight accusata di plagio

  1. è la solita scusa per estorcere soldi a chi ha fatto successo… personalmente sono una ragazza che legge molto e non avevo mai neanche sentito parlare di questo sig. Scott forza Meyer siamo tutti con te!!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.