Meno male che ci sei (2009) – Recensione


Meno male che ci sei - Locandina
Meno male che ci sei è un film di genere commedia / sentimentale diretto da Luis Prieto, uscito nelle sale cinematografiche il 27 novembre 2009.

Il film parla di Allegra (Chiara Martegiani), un’adolescente timida e introversa alle prese con i problemi della sua età, infatti viene trascurata dai genitori e allontanta dai compagni di scuola.

Il padre da anni ha una relazione con la sua collega Luisa (Claudia Gerini), una trentenne che lo ama profondamente.

Allegra vivrà la sua prima grande storia con Gabriele, un ragazzo perfetto suo coetaneo e compagno di scuola, che la tratta come una sorellina minore.

Mentre Luisa inizierà poi ad innamorarsi di Giovanni (Guido Caprino), un affascinante quarantenne, ma come si sa l’amore si porta dietro gelosie, paure, tormenti e soprattutto incomprensioni.

Allegra
e Luisa non si conoscono ancora, ma dopo un terribile incidente aereo cambia la vita a entrambe in modo da riscoprire l’importanza del loro legame.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.