Ninja Assassin (2009) – Recensione


Ninja Assassin - Locandina

Ninja Assassin è un nuovo film diretto da James McTeigue, uscito il 4 dicembre 2009. È un film d’azione che vede come principale protagonista Raizo, uno degli assassini più letali al mondo.

Preso dalla strada, come un bambino, è stato trasformato in un killer addestrato dal Clan Ozunu, una società segreta, la cui esistenza è considerata un mito. Ma ossessionato dalla spietata esecuzione di un suo amico del Clan, Raizo decide di andarsene, in modo da preparare la sua vendetta.

A Berlino, l’agente dell’Europol, Mika Coretti (Naomie Harris), è inciampato su un percorso che collega più omicidi politici per una rete sotterranea di assassini irreperibili dall’Estremo Oriente.

Sfidando gli ordini dei suoi superiori, Mika scava nei top file dell’agenzia segreta per scoprire la verità dietro agli omicidi. La sua indagine la rende un bersaglio, e il Clan Ozunu invia una squadra di assassini, guidati dal letale Takeshi (Rick Yune). Raizo salva Mika da i suoi assalitori, ma sa che il clan non si darà pace finché non saranno entrambi eliminati.

Ora, impigliato in un gioco mortale di gatto e al topo per le strade d’Europa, Raizo e Mika devono fidarsi l’uno dell’altro, se sperano di sopravvivere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.