Claudia Pandolfi investita da un paparazzo


Claudia Pandolfi sta meglio. Iniziamo con questa notizia per rassicurarvi, ma l’incidente che ha coinvolto la bella attrice italiana è tutt’altro che roba da poco. Un paparazzo ha rubato alcuni scatti della vita privata della Pandolfi, che accortasi dell’accaduto, è subito corsa fuori per cercare di riprendere le foto. Qualcosa è andato storto e il paparazzo, Mauro Terranova, avrebbe aggredito con lo spray urticante l’attrice prima di accendere la macchina e partire. Ma la Pandolfi è rimasta impigliata alla porta dell’auto ed è stata trascinata per alcuni metri dalla vettura del paparazzo, che poi è fuggito. Terranova adesso è in carcere, al “Regina Coeli” ed è accusato di lesioni aggravate, omissione di soccorso e detenzione abusiva di armi. L’attrice si trova ricoverata al Policlinico Umberto I, non è in gravi condizioni, ma è stata dichiarata la prognosi riservata. L’attrice è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per drenare alcuni versamenti al torace dovuti alla brutta caduta, ed ha anche due costole rotte. La sua attrice ha dichiarato che “Claudia è una persona molto forte, sta bene, è sveglia e ha parlato con la famiglia. Ha trovato la forza di reagire e di sdrammatizzare”.
Il paparazzo dopo essere ripartito con la sua auto, ha chiamato il 113 con volendo denunciare la Pandolfi per aggressione – versione confermata dal suo avvocato – ma è stato arrestato con l’accusa di lesioni aggravate, omissione di soccorso e detenzione abusiva di armi, in quanto trovato in possesso di una pistola elettrica non denunciata. Il giornalista-paparazzo Terranova, non è la prima volta che sale alle cronache per problemi con i Vip: qualche anno fa, nel 2007, il suo nome era venuto fuori per una colluttazione col cantante Gigi D’Alessio.

2 Commenti su Claudia Pandolfi investita da un paparazzo

  1. cosa voleva questo stronzo,ma ringrazi dio ke claudia sia viva se no gli rompevano le corna.forza cla siamo cn te

  2. Che vuol dire: “La sua attrice ha dichiarato”??? e “ha chiamato il 113 con volendo denunciare”???

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.