The Twilight Saga: Breaking Dawn, scelto il regista


La Summit Entertainment ha ufficializzato il regista della quarta pellicola della saga di Twilight. A dirigire Breaking Down sarà infatti il premio Oscar Bill Condon e l’autrice del romanzo Stephenie Meyer sarà tra i produttori del film. Le indiscrezioni su questa notizia erano molto forti, il nome di Condon era venuto già fuori nelle scorse settimane e pareva quello più convincente per la casa di produzione americana.
Del resto Bill Condon non è un “novellino”: lo dimostra il premio Oscar vinto con la sceneggiatura non originale di “Demoni e Dei” o la semplice candidatura per la sceneggiatura di “Chicago”. Adesso vi facciamo leggere alcune reazioni alla scelta della Summit.
Il primo a parlare è proprio il presidente della casa di produzione della saga di Twilight, Erik Feig. “Portare sullo schermo Breaking Dawn richiede intelligenza e grazia, e riteniamo che Bill Condon sia la persona giusta, perché ha mostrato in abbondanza creatività e sensibilità”.
Parole molto positive sul conto di Condon arrivano anche da Stephanie Meyer, che produrrà la pellicola come già detto in precedenza.“Sono molto contenta che Bill voglia lavorare con noi. Lo trovo molto adatto, e non vedo l’ora di scoprire cosa farà.”
Infine anche Condon ha voluto commentare la notizia della firma del contratto per la direzione di “Breaking Down“. “Sono felicissimo di questa opportunità, di portare in vita sullo schermo il momento culminante di questa saga. Come sanno bene i fan della serie, questo libro è unico: e noi speriamo di creare un’esperienza cinematografica altrettanto unica”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.