Arthur e la guerra dei due mondi: dal 30 giugno nei cinema


Arthur e la guerra dei due mondi uscirà nelle sale italiane il 30 giugno del 2010, si tratta del terzo capitolo cinematografico ispirato dalla quadrilogia dei libri di Céline Garcia. Come già accaduto nei precedenti Arthur e il popolo dei Minimei e  Arthur e la Vendetta di Maltazard ci sarà Luc Besson in cabina di regia.
La guerra dei due mondi riparte nel momento in cui Maltazard riesce a sfruttare il potere del raggio di luna per raggiungere il nostro mondo. Lo scopo di Maltazar sarà quello di distruggere la Terra, Arthur e i suoi amici cercheranno in tutti i modi di impedirglielo mettendo a repentaglio la loro stessa vita.
Luc Besson per questo Arthur e la guerra dei due mondi ha avuto a disposizione 45 milioni di euro di budget, tutti spesi per realizzare effetti speciali avanguardistici (per lo più serviti nella creazione dei vari Minimei e del protagonista principale, Arthur). Anche in questo terzo film ci saranno parti interamente realizzate con l’animazione digitale e parti realizzate in live action.
Per tutti glia appassionati della serie si tratta del capitolo cinematografico conclusivo, in quanto Besson ha racchiuso nel lungometraggio iniziale i primi due libri ‘Il popolo dei Minimei’ e ‘La città perduta’.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.