Box Office Italia, è dominio “Eclipse”


C’erano state solo tre nuove entrate nelle pellicole in programmazione questo fine settimana, anzi due più un film che era uscito mercoledì. Ma era chiaro che sarebbe stato proprio quello il film che risvegliava gli spettatori italiani dal principio di letargo “cinematografico” che avviene ogni anno in estate. Infatti proprio “Twilight Saga: Eclipse” sbaraglia la concorrenza e porta a casa un incasso altissimo: 3.8 milioni di euro nel solo weekend fra venerdì 2 e domenica 4 luglio. Se sommati agli incassi di mercoledì e giovedi, primi due giorni di programmazione del film nelle sale italiane, la pellicola raggiunge i 7.8 milioni di euro d’incasso totale! Dunque primo posto nella classifica degli incassi al cinema, Box Office Italia e dietro il vuoto assoluto. Infatti basta guardare le cifre del terzo capitolo della saga di Twilight e metterle a confronto con i film che si piazzano sul podio per capire che lo spettatore italiano ha dedicato la sua attenzione “cinematografica” solo alla pellicola Eclipse. Infatti scende al secondo posto dopo due settimane di primato, “A-Team” con un incasso molto basso, 163mila euro: non basta ancora per raggiungere i due milioni di euro d’incasso totale in Italia, nonostante le tre settimane di programmazione, il film si è rivelato un mezzo flop. Terzo posto per “Poliziotti Fuori“, ma anche qui l’incasso è proprio basso, 84mila euro. Seguono “The Hole“, “Prince of Persia: Le sabbie del tempo“. Sesto posto per “5 appuntamenti per farla innamorare”, “Tata Matilda e il grande Botto” in settima posizione; ottavo posto per “Il segreto dei suoi occhi” e nono posto per “L’imbroglio nel lenzuolo”, mentre chiude al decimo posto la Top Ten degli incasi “Bright Star”, con soli 34mila euro d’incaso nel fine settimana. Incassi veramente molto bassi che non risparmiano proprio nessun film, la prossima settimana il film che riempirà le sale sarà senza dubbio “Toy Story 3 – La grande fuga“, potrebbe addirittura scalzare il primo posto di Eclipse, se consideriamo che il film d’animazione è stato prodotto in 3D e dunque otterrà incassi maggiori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.