Hostel III: niente Eli Roth e uscita direttamente in Dvd


Due notizie cattive e una buona per Hostel: parte terza. Partiamo dalla buona notizia, le riprese del terzo film della saga prenderanno il via ad agosto a Las Vegas, per la prima volta il film verrà ambientato in America e non in Europa come invece accaduto nei precedenti episodi. Passiamo alle cattive notizie che, di sicuro, deluderanno gran parte dei fan. Eli Roth ha annunciato tramite la sua pagina Twitter che non avrà nulla a che fare con Hostel III: Non produrrò Hostel: Part III ha dichiarato il regista dei primi due capitoli – ma il progetto è nelle mani capaci del regista Scott Spiegel e dei produttori Mike Fleiss e Chris Briggs. Sono divertenti, creativi. Il team giusto per portare avanti il lavoro.
La notizia dell’abbandono di Eli Roth sembra essere nulla in confronto a quella riguardante l’uscita della pellicola, Hostel: part III non uscirà nei cinema, ma direttamente in Dvd. L’uscita in home video del film sembrerebbe essere una strategia di marketing messa in atto dalla Sony, utile a prevenire sonori flop al botteghino (Hostel II è riuscito a raggranellare nel mondo “solo” 30 milioni di dollari).
Hostel: part III è atteso per la seconda metà del 2011.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.