Peter Jackson sempre più vicino al comando assoluto di Lo Hobbit e Dylan Dog slitta al 2011


Un po’ di notizie fresche dal pianeta cinema: partiamo col dirvi che Peter Jackson, già dietro la macchina da presa dei tre capitoli de Il signore degli anelli, molto probabilmente girerà anche i prequel delle avventure di Frodo e Co. Questa volta la conferma arriva direttamente da una voce attendibile, ovvero quel Guillermo Del Toro che avrebbe dovuto girare i due film, ma che si è tirato indietro a causa dei numerosi impegni. Il regista ha fatto sapere che Jackson è l’unico in grado di dirigere i film, poiché sta lavorando ininterrottamente dal 2003 al progetto. “Nessuno meglio di lui saprebbe quale impostazione dare a Lo Hobbit” ha riferito Del Toro.
Altra pellicola di cui si fa un gran parlare ma che purtroppo bisognerà attendere ancora molto per ammirarla in sala è Dylan Dog. Il film ispirato ai fumetti di Tiziano Sclavi, prodotto dalla MovieMax e diretto da Kevin Munroe uscirà nelle sale italiane a marzo del 2011. L’uscita di Dylan Dog era prevista per ottobre 2010 (precisamente il 29), a causa di non ben precisate motivazioni la pellicola sarà fruibile solo nei primi mesi del prossimo anno. In tutto questo c’è un ‘ma’: se marzo è ancora troppo lontano allora il Giffoni Film Festival fa al caso vostro, infatti il 31 luglio durante la manifestazione verranno presentati in anteprima alcuni minuti del lungometraggio con protagonista Brandon Routh.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.