Christoph Waltz sarà il “cattivo” nel nuovo SpiderMan?


Ultime notizie per il reboot in 3D di Spiderman. Il progetto del regista Marc Webb, che vedrà la luce nel 2012 in Italia e il 3 luglio 2012 negli Stati Uniti, inizia a prendere forma. Dopo la scelta da parte della Sony – la casa che produrrà il film – di scegliere Andrew Garfield, nel ruolo del giovane Peter Parker, adesso si cercano gli altri personaggi piu importanti. Il nome piu forte che circola negli ambienti di Hollywood riguarda il “villain”: non si sa ancora quale sarà il ruolo del cattivo, ma ci sono buone possibilità che ad interpretarlo sarà un vero “bastardo”. Sarà molto probabilmente Christoph Waltz, premio Oscar per “Bastardi senza gloria” a ricoprire il ruolo del cattivo che andrà a contrapporsi al giovane Peter Parker. E’ questa l’idea della Sony che vorrebbe un personaggio al momento sulla cresta dell’onda, di grande successo e comunque di grande carisma. Una personalità molto azzeccata per potersi scontrare con l’esordiente e giovane Peter Parker, come già detto interpretato da Andrew Garfield. Il personaggio che dovrebbe interpretare Waltz potrebbe essere quello del Dottor Curt Connors, che si sdoppierà anche in Lizard. L’attore austriaco dunque sfrutta alla grande il successo raccolto col film di Quentin Tarantino: è stato già sul set di “The Green Hornet” di Michel Gondry per interpretare ancora il ruolo di un cattivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.