Kristin Davis non crede che ci sarà Sex and the City 3


Avevamo lasciato le quattro amiche di Sex and the city alle prese con problemi famigliari, vecchie fiamme di ritorno dal passato, piccole incomprensioni coniugali e lussuosissimi viaggi ad Abu Dhabi; tutto questo nel secondo capitolo della saga cinematografica. Bene, tenete in mente quanto visto in Sex and the city 2 perché secondo Kristin Davis si è trattata dell’ultima occasione di rivedere insieme Carrie Bradshaw, Charlotte York, Miranda Hobbes e Samantha Jones. L’attrice ha dichiarato che difficilmente si realizzerà Sex and the city 3, a causa dei deludenti incassi nel sequel: Abbiamo fatto 300 milioni di dollari in tutto il mondo. C’era moltissima attesa per il film, una attesa che non abbiamo fomentato noi, ma i media – i quali poi si sono scagliati contro la pellicola. Potrei sbagliarmi, ricordo quando nessuno di noi voleva fare un film. Ma, al momento, le cose non vanno bene per poter pensare a un altro sequel.
La pellicola negli Stati Uniti non è riuscita a superare la soglia dei 100 milioni di dollari, cifra quest’ultima che è servita alla sua realizzazione.
Sarà davvero così? Per Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon, Kim Cattrall e Kristin Davis è arrivato davvero il momento di dire addio ai personaggi che le anno rese famose?

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.