Mission Impossible 4, nel cast Jeremy Renner


Tante novità per il quarto capitolo di Mission: Impossible. Partiamo proprio dal titolo: la casa di produzione del film, vorrebbe eliminare il numero 4 dal titolo. Scomparirebbe Mission:Impossible 4, a favore di un Mission:Impossiblle seguito poi da un sottotitolo. Una scelta non proprio fondamentale per gli esiti della pellicola nelle sale mondiali. Si tratterà con molta probabilità dell’ultimo film con Tom Cruise, la sua popolarità non è alle stelle e la produzione sta pensando di tagliarlo. In ogni caso in questo quarto capitolo sarà il protagonista, e insieme alla produzione sta lavorando per la fase del casting. Infatti la casa di produzione Paramount Pictures, che produce il film insieme a JJ Abrams, portano avanti diverse trattative per la conclusione del cast. Al momento, oltre lo stesso Cruise, dovrebbero esserci nel cast una agente giovane, una ragazza, interpretata da Paula Patton, Ving Rhames che re-interpreterà Luther Stickell. La new entry di questi giorni è senza dubbio Jeremy Renner: il 39enne californiano sarà il co-protagonista di questo film, sarà uno degli agenti che Cruise dovrà proteggere. Dopo l’ottima prova in “Hurt Locker”, le quotazioni di Renner sono proprio in ascesa! La regia di Mission Impossible 4 è di Brad Bird, il film è stato scritto da Josh Applebaum e Andre Nemec e la sua uscita è programmata per il 16 dicembre 2011. Le riprese del film partiranno a breve, la produzione ha scelto come luoghi per il set posti splendidi come Dubai, Praga e la città canadese di Vancouver.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.