Nuovi particolari sui prequel di Alien


Ridley Scott sarà il regista dei due prequel tratti da Alien. Per il più grande dei fratelli Scott si tratta del ritorno ad uno dei progetti che lo hanno fatto conoscere al grande pubblico, il primissimo film su Alien porta la sua firma (1979) e da allora non è stato mai coinvolto nei 3 sequel e 2 spin off successivi.
Il regista durante un’intervista al quotidiano ‘The Indipendent’ ha voluto anticipare qualcosina su cosa accadrà durante il film: sarà ambientato trent’anni prima dell’originale, ed esplorerà le origini dei letali alieni. Sarà davvero difficile realizzare questo progetto. Nel film esploreremo il lato oscuro. Si parla di divinità e ingegneri, ingegneri dello spazio. E se gli alieni sono stati concepiti come una forma di guerra biologica? O una forma biologica che entra e ripulisce un pianeta?
I prequel seguiranno due mode che si sono diffuse nell’ultimo periodo: verranno girate contemporaneamente (in modo tale da limitare i costi di produzione) per poi essere pubblicate separatamente e saranno in 3D. Ecco le parole di Ridley Scott: L’attesa per il suo prossimo progetto cresce incessantemente: sarà un prequel in due parti di Alien, e verrà girato in 3D.
Non ci resta che attendere e sperare di poter vedere il prima possibile i due prequel.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.