Hoover, Joaquin Phoenix sarà l’amante di Leonardo DiCaprio?


Ne avevamo parlato gia ad aprile, adesso si iniziano a muovere i primi passi concreti per il casting di Hoover, il prossimo impegno cinematografico del regista Clint Eastwood. Dopo le voci che avevano accostato Leonardo DiCaprio a questa pellicola, voci comunque confermatissime, adesso si fa luce su un altro personaggio molto importante, quello che sarà con molta probabilità interpretato da Joaquin Phoenix. Infatti il biopic sarà dedicato al leggendario capo dell’FBI J. Edgar Hoover, che verrà proprio interpretato da Leonardo DiCaprio. Ma la figura di Phoenix è molto importante: infatti come avevamo già spiegato ad aprile, Hoover era un ottimo capo dell’FBI, tanto da sconfiggere pericolose associazioni come il KKK (Ku Klux Klan). Ma fu un capo dell’FBI molto chiaccherato, a causa della sua omosessualità: infatti pare che Hoover amasse travestirsi e che fosse innamorato di un funzionario dell’FBI, Clyde Tolson, direttore associato dell’FBI. I due ebbero una storia d’amore ovviamente molto “nascosta” per evitare lo scandalo che un amore omosessuale poteva creare negli anni Cinquanta-Settanta. E il ruolo di Clyde Tolson dovrebbe essere con tutta probabilità interpretato da Joaquin Phoenix, di recente toranto alle scene dopo un suo presunto addio. Al momento non ci sono altre informazioni sul cast di Hoover, sappiamo solo che Dustin Lance Black è al lavoro ed ha quasi ultimato la stesura della sceneggiatura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.