Darren Aronofsky in corsa per dirigere Superman


Il regista americano Darren Aronofsky reduce dai successi di “The Wrestler” e di “Black Swan” potrebbe presto tornare dietro la macchina da presa. Il suo nome infatti è stato inserito in una probabile lista che darà il regista del nuovo reboot su Superman. Lo sceneggiatore e regista americano però ha davanti una folta concorrenza, fra registi emergenti e già affermati: fra i nomi che stanno girando con più insistenza, oltre quello di Aronofsky, c’è quello di Duncan Jones, o di Jonathan Liebesman, Matt Reeves, Zack Snyder, Tony Scott e Ben Affleck, anche se quest’ultimo parte un po più svantaggiato rispetto agli altri. Dunque a dirigere il nuovo Superman sarà un regista che uscirà da questa lunga lista, dovrà essere scelto dalla produttrice esecutiva Emma Thomas e sopratutto da Christopher Nolan, anch’esso regista, che supervisionerà tutto il reboot. La scelta non sarà facile, anche perchè chiunque verrà scelto, dovrà accettare di lavorare fianco a fianco con Nolan, per una regia che potremmo quasi definire a quattro mani, dato che proprio Nolan è stato coinvolto nello sviluppo del film. La Warner ha recentemente fatto capire che la pellicola dovrebbe uscire nel 2012, dunque è solo questione di giorni o settimane prima che venga annunciato ufficialmente il nome del regista del nuovo Superman, che dovrà fare dimenticare il fallimento di Superman Returns.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.