Sam Mendes sarà il regista di Bond 23?


In principio il ventitreesimo film su James Bond era stato rinviato a data da destinarsi, ora si scopre che i preparativi per la sua realizzazione sono in pieno fermento. In particolare si era vociferato dell’arrivo in cabina di regia del pluripremiato Sam Mendes (American Beauty, Oscar per la miglior regia), ma tale voce non sembra campata in aria. 
È stata l’attrice premio Oscar Kate Winslet ad anticipare i progetti dell’ex consorte durante un’intervista. La Rose di Titanic ha dichiarato che se Sam fosse definitivamente confermato alla guida del progetto è certo che le riprese si svolgeranno tutte in Inghilterra: Sam dovrebbe fare il prossimo Bond, e se dovesse accadere lo girerà completamente in Inghilterra. In questo caso ho pensato di trasferirmi a Londra per alcuni mesi, soprattutto per i nostri bambini. Sam non potrebbe lavorare facendo avanti e indietro da New York, a quanto pare si tratta di un progetto molto grosso.
Intanto è stato confermata la data di uscita di Bond 23: a novembre 2012 una delle saghe cinematografiche più famose e longeve al mondo prenderà nuovamente il via (a quattro anni di distanza dall’ultima pellicola (Agente 007 – Quantum of Solace). Ovviamente Daniel Craig vestirà ancora una volta i panni dell’agente segreto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.