Gwyneth Paltrow sarà Marlene Dietrich in un biopic


Gwyneth Paltrow coronerà presto un suo importante desiderio: interpretare la divina Marlene Dietrich. La Paltrow è stata scritturata per interpretare la Dietrich in un film per la televisione, che verrà girato nei primi mesi del 2011. La storia sarà tratta dalla biografia “Marlene Dietrich. Mia madre“, realizzata dalla figlia dell’attrice e cantante tedesca, nel 1993. Il biopic sarà adattato da Andrew Davies, che metterà in scena una parte importante della carriera della Dietrich: dai primi spettacoli in Germania, fino all’evoluzione massima, con l’arrivo ad Hollywood. Ci sono ancora moltissimi lati oscuri sulla sceneggiatura: infatti molti si chiedono se il film tratterà anche gli aspetti più negativi della vita dell’attrice tedesca, come per esempio l’abuso di alcool e di farmaci, la sua sessualità controversa, e perfino la scelta forse discutibile, di trascorrere gli ultimi undici anni della sua vita, reclusa in una casa a Parigi. Fra gli altri dubbi che attorniano le riprese del film, c’è quello importante dell’attore che affiancherà la Paltrow: infatti Jean Gabin era un attore francese che fu amante di Marlene Dietrich. Per questo ruolo non ci sono ancora nomi in circolazione. Grande soddisfazione per Gwyneth Paltrow che potrà dimostrare nuovamente le sue doti canore, oltre quelle di recitazione che sono state già consolidate negli anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.