Box Office Italia, resta primo “Qualunquemente” di Albanese


Dopo l’esordio vincente lo scorso fine settimana, si mantiene al primo posto l’ultima commedia di Antonio Albanese: è questo il responso dei botteghini nel fine settimana appena passato. Dunque al primo posto della classifica Box Office Italia, troviamo “Qualunquemente“, che incassa 3.7 milioni di euro in questo fine settimana, portando la quota totale d’incasso a 11.3 milioni di euro. Secondo posto per “Immaturi“, che addirittura scavalca “Che bella giornata” di Checco Zalone: per la commedia in seconda posizione, un incasso che supera i tre milioni e mezzo di euro, mentre la commedia di Zalone si ferma a poco meno di due milioni di euro, sforando il tetto dei 41 milioni di euro d’incasso totale in 4 settimane di programmazione. Al quarto posto troviamo una new entry: si tratta della commedia americana “Parto col folle“, con 1.4 milioni di euro, altra new entry in quinta posizione, dove troviamo “Il discorso del re“, con poco meno di un milione di euro d’incasso all’esordio in Italia. Sesta posizione per “Vallanzasca – gli angeli del male“, con poco più di 600 mila euro d’incasso. Settimo posto, stabile, il film d’animazione “Animals United“, mentre in ottava posizione un’altra new entry: il deludente “The Green Hornet” che incassa solamente quattrocento mila euro al primo weekend italiano. Chiudono la classifica Box Office Italia, al nono posto “Vi presento i nostri” e al decimo posto “Hereafter“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.