Film al Cinema, da mercoledì tre nuovi film in Italia


Appuntamento “infrasettimanale” con le nuove uscite nei cinema italiani. Infatti sono uscite ieri tre nuove pellicole nelle sale cinematografiche italiane: grande attesa per “Kung Fu Panda 2“, mentre completano il quadro delle nuove pellicole “Professione Assassino” e “Dancing Dreams – Sui passi di Pina Bausch“. Venerdì poi usciranno in Italia altri sei nuovi film: si tratta di“Come trovare nel modo giusto l’uomo sbagliato”, “Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma”, “Fright Night”, “Le regole della truffa”, “Student services” e “This is England”. Parliamo dunque dei film usciti ieri, mercoledì 24 agosto.

Dancing Dreams – Sui passi di Pina Bausch, documentario tedesco di Anne Linsel e Rainer Hoffmann, racconta la storia di Pina Bausch, celebre danzatrice e coreografa tedesca. Nel 2008 la Bausch selezionò 40 ragazzi, che non sapevano nulla della danza e del suo personaggio, per cercare di farli partecipare alla sua celebre esibizione “Kontakthof”. Questi ragazzi in 10 mesi hanno scoperto cos’è il mondo della danza e sopratutto chi è Pina Bausch. La coreografa tedesca morì nel 2009.

Kung Fu Panda 2, sequel di Kung Fu Panda, di Jennifer Yuh. Nel cast “vocale” di questo film d’animazione troviamo Fabio Volo, Massimo Lodolo, Eros Pagni, Francesca Fiorentini, Francesco Vairano, Francesco Pannofino. Il panda Po protegge la Valle della Pace, con i suoi maestri di Kung Fu, The Furious Five – Tigre, Gru, Mantide, Vipera e Scimmia. Ma all’improvviso compare un nuovo nemico, con un progetto ben chiaro: conquistar la Cina e distruggere il kung fu con un’arma segreta. Sarà compito di Po sconfiggere questa minaccia.

Professione Assassino, thriller d’azione americano del regista Simon West. Nel cast Jason Statham, Ben Foster, Donald Sutherland, Mini Anden, Christa Campbell, Jeff Chase, Tony Goldwyn. Arthur è un assassino scelto, compie i suoi omicidi con una tale freddezza e distacco che gli permettono di essere fra i più severi killer. Ma il suo migliore amico viene ucciso, Arthur perde qualche certezza e sicuramente parte della sua freddezza. Il figlio del suo amico, vuole vendicare da solo la morte del padre: Arthur non glielo permetterà e lavorerà insieme a lui per trovare chi ha ucciso Harry.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.