The Iceman, Winona Ryder sarà la moglie di Richard Kuklinski


Continuano gli arrivi nel cast di “The Iceman“, il biopic dedicato allo spietato killer della mafia americana. Il regista Ariel Vromen, insieme alla produzione del biopic, sta formando un cast davvero importante: sono già stati scritturati David Schwimmer, Michael Shannon e Chris Evans. L’ultimo arrivo nel cast è stato da poco ufficializzato: si tratta di Winona Ryder. L’attrice interpreterà la moglie del protagonista, il killer Richard Kuklinski. Un killer spietato che ha ucciso circa 250 persone fra il 1948 e il 1986, senza provare mai rimorso. Il film è tratto dalla biografia di questo killer, firmata da Anthony Bruno: il ritratto che viene fuori è quello di un uomo davvero glaciale, per la freddezza che aveva nell’eliminare le vittime. Ma ciò che sconvolge, nella sua figura, è la tranquillità con la quale riusciva a condurre una doppia vita: padre di famiglia, uomo d’affari della borghesia del New Jersey e nello stesso tempo carnefice spietato. C’è molta curiosità per il ruolo della Ryder: la moglie di Kuliski sapeva qualcosa o era completamente ignara delle azioni criminali del marito? Un personaggio dunque molto difficile e controverso, per una grande attrice del cinema mondiale. Sarà Michael Shannon ad interpretare il “glaciale” ruolo di Richard Kuklinski nel film The Iceman.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.