Big Eyes, biopic su Margaret Keane con Reese Witherspoon e Ryan Reynolds


In attesa di vederli rispettivamente in “Una spia non basta” e “Safe House – Nessuno è al sicuro”, Reese Witherspoon e Ryan Reynolds sono stati ingaggiati per un progetto cinematografico davvero interessante. Infatti partiranno questa primavera, le riprese di “Big Eyes“, film che sarà prodotto da Tim Burton. Il regista porterà sul grande schermo una storia davvero interessante: è la storia di Margaret Keane, una artista degli anni Sessanta. Il biopic parlerà della sua querelle col marito, che poi portò la coppia a divorziare: infatti l’artista aveva realizzato alcuni quadri bellissimi, raffiguranti dei bambini con grandi occhi chiusi. Quadri che furono giudicati positivamente dalla critica, tanto da essere molto famosi all’epoca, ma che furono erroneamente attributi al marito della donna, Walter Keane. Una lunga battaglia legale che come detto doveva rivelare il vero autore dei quadri e che ha portato al divorzio dei due coniugi. La bella Reese Witherspoon interpreterà il ruolo di Margaret Keane, mentre Ryan Reynolds si calerà nei panni del marito, Walter Keane. A dirigire il film, prodotto da Tim Burton, ci saranno Scott Alexander e Larry Karaszewski, che si occuperanno anche della sceneggiatura del film. Le riprese partiranno a breve, in primavera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.