Your Voice In My Head, David Yates lavorerà con Emma Watson?


Dopo aver concluso la sua esperienza con l’importante saga di Harry Potter, il regista David Yates si lancia in un altro interessante progetto cinematografico. In pochi mesi il regista passerà dalla grande saga di Harry Potter al progetto – sicuramente dalla dimensioni più modeste – di Emma Forest, intitolato ” Your Voice In My Head“. Il film racconterà la storia di Emma Forest, una giovane ragazza inglese che si trasferisce a New York. La ventunenne inglese dovrà abituarsi subito alla vita frenetica della grande Mela: si accorgerà che le sue stranezze sono forse troppo eccessive, tanto da farla diventare davvero eccentrica. Si ritroverà sola, con molte relazioni compromesse, inscenando comportamenti distruttivi: la soluzione è una sola, recarsi da uno psichiatra. In un certo senso lo psicologo troverà quanto di buono c’è in lei, piano piano riuscirà a farla uscire dalla solitudine e dalla depressione. Ma la morte improvvisa dello psichiatra lascerà in lei un forte vuoto: il punto d’appoggio sul quale aveva fatto conto in questi mesi è sparito, Emma Forest dovrà farcela sola. Il regista David Yates ha subito pensato che questo ruolo potrebbe essere adatto per Emma Watson, l’attrice che ha già svolto un ruolo importante nella saga di Harry Potter. La produzione sembra d’accordo con la scelta della Watson, ma per il ruolo dello psichiatra, la Warner Bros. sta pensando ad un nome davvero molto importante: in ballo ci sarebbero Tom Hanks e George Clooney.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.