Weekend al Cinema, dieci nuove uscite cinematografiche in Italia


Sono ben dieci le nuove uscite nelle sale cinematografiche italiane in questo fine settimana: un film era già uscito mercoledì 9, ossia “Chronicle”, mentre il resto del programma è in uscita oggi. Si tratta di “100 metri dal paradiso”, “Dark Shadows”, “Disoccupato in affitto”, “Il richiamo”, “Isole”, “Napoli 24”, “Sister”, “Special Forces – liberate l’ostaggio”, “Tutti i nostri desideri”, “Workers – Pronti a tutto”. Per la consueta rubrica del venerdì, Weekend al Cinema, vi presentiamo due pellicole: “Dark Shadows” e “Workers – Pronti a tutto”.

Dark Shadows, film fantasy-horror di Tim Burton, basato sull’omonima serie televisiva americana degli anni Sessanta. Nel cast troviamo Johnny Depp, Eva Green, Jackie Earle Haley, Bella Heathcote, Michelle Pfeiffer, Helena Bonham Carter, Chloe Moretz, Thomas McDonell, Gulliver McGrath, Jonny Lee Miller, Christopher Lee, Alice Cooper, Ray Shirley. Ci troviamo in Inghilterra, nel 1752: una coppia, Joshua e Naomi Collins, insieme al loro giovane figlio Barnabas, parte da Liverpool alla volta dell’America, dove trovare un nuovo e roseo futuro. Dopo venti anni, il figlio Barnabas è cresciuto: è ricco, un uomo potente ed un grande seduttore, uno degli uomini più importanti di Collinwood Manor. Però fa un errore imperdonabile: spezzare il cuore ad Angelique Brouchard, una strega, che lo trasforma in vampiro e lo seppellisce vivo. Dopo due secoli qualcuno libera dalla sua tomba Barnabas e…

Workers – Pronti a tutto, commedia di Lorenzo Vignolo, con Dario Bandiera, Alessandro Tiberi, Paolo Briguglia, Nino Frassica, Nicole Grimaudo, Francesco Pannofino, Michelangelo Pulci, Alessandro Bianchi, Daniela Virgilio, Luis Molteni, Andrea Bruschi. Un film che racconta tre storie di giovani, alle prese col mondo del lavoro e sopratutto col precariato. Due giovani, che lavorano in una agenzia interinale, racconteranno le storie più esilraranti, con personaggi pronti a tutto per un lavoro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.