The Walking Dead, potrebbe arrivare un film-prequel?


E’ stata mandata in onda negli Stati Uniti domenica 14 la nuova serie di The Walking Dead: in Italia è arrivata ieri, sul canale Fox di Sky. Un atteso ritorno, a meno di 24 ore dalla trasmissione negli Stati Uniti, dunque quasi in contemporanea. La terza stagione è stata preceduta da una interessante premiere, che ha visto la partecipazione dello showrunner Glen Mazzara, che ha lanciato una interessante proposta. Mazzara vedrebbe bene la creazione di un film per il cinema, un prequel di The Walking Dead. Analizziamo la sua idea, espressa in una intervista concessa alla stampa proprio in occasione della premiere della terza stagione della serie tv. “Il modo in cui la vedo io è che durante l’outbreak, all’interno della prigione si è svolto uno zombie-movie interno e un giorno forse ci ritorneremo e gireremo quel film. I nostri ragazzi arrivano adesso alla prigione… e questo è una sorta di sequel a quello che è accaduto in primo luogo” spiega Glen Mazzara, che poi prosegue con la sua idea per un possibile film. “Ci sono dei sopravvissuti, ma è un luogo non del tutto sicuro, fisicamente gli edifici sono danneggiati quindi i walkers riescono ancora ad entrare. Il gruppo pensò di essere al sicuro nella fattoria, ma stavolta non si faranno ingannare, sanno bene che la prigione non è sicura al 100%”. Una idea che sta stuzzicando e non poco le fantasie dei tantissimi fans di “The Walking Dead“, che non vedono l’ora di poter assistere ad un prequel molto interessante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.