Gabriele Muccino racconta il prossimo film: a gennaio “Quello che so sull’amore”


Terza pellicola made in Usa per il regista italiano Gabriele Muccino. Il regista italiano si è spostato a pieno ritmo negli Stati Uniti e sembra volerci restare. “Ho preferito cambiare aria, andare in un posto dove non avevo certezze” esordisce il regista, che poi spiega come funziona il mercato cinematografico americano. “A volte è stancante, frustrante, genera depressione, e bisogna lavorare duro, per trovare qualcosa che scaldi il tuo cuore e accenda le tue passione e poi buttarcisi e provare di essere all’altezza. Qui ci mettono un attimo a licenziarti”. Muccino adesso sta iniziando la campagna pubblicitaria per il suo terzo film americano, intitolato “Quello che so sull’amore“, ma il titolo originale è “Playing for Keeps”. Per questa pellicola, Muccino è riuscito a mettere insieme un grandissimo cast: Gerard Butler, Uma Thurman, Jessica Biel, Dennis Quaid, Catherine Zeta-Jones. “E’ stato molto facile mettere insieme questo cast. Conoscevano i miei film e volevano lavorare con me nonostante i ruoli fossero marginali, hanno tutti detto sì in poche ore. Sono molto onorato da questo aspetto” rivela Muccino, che poi racconta il proprio rapporto con Gerard Butler. “Non è stato un rapporto facile il nostro, siamo entrambi teste calde e abbiamo avuto diverse discussioni, anche accese, ma credo che alla fine la sua performance sia memorabile. Non aveva mai recitato nel ruolo del padre con questa intensità” conclude Muccino. “Quello che so sull’amore” di Gabriele Muccino, arriverà in Italia a partire dal 31 gennaio 2013.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.