Weekend al Cinema, nel fine settimana sei nuove uscite


weekendalcinema1Il giovedì è il giorno delle novità nelle sale italiane: consueto appuntamento con Weekend al Cinema, la rubrica che vi presenta i nuovi film in arrivo nei cinema di tutta Italia. Sono sei le nuove uscite che arrivano quest’oggi nelle sale cinematografiche italiane. Parliamo di “Buongiorno papà”, “Dead Man Down – il sapore della vendetta”, “Il figlio dell’altra”, “La frode”, “La scelta di Barbara”, “Sinister”. Per la rubrica “Weekend al Cinema”, approfondiamo i due film più interessanti del fine settimana, ossia “Dead Man Down – il sapore della vendetta” e “La frode”.

“Dead Man Down – il sapore della vendetta”, thriller di Niels Arden Oplev, con Noomi Rapace, Colin Farrell, Dominic Cooper, Terrence Howard, Armand Assante, Isabelle Huppert, Raw Leiba, James Biberi, Jennifer Butler, Michael McKiddy, Robert Bizik, John Cenatiempo. New York, Victor è il braccio destro di un pezzo grosso della mafia americana: fra i due non corre più buon sangue e Victor vuole vendicarsi. Victor incontra Beatrice, una donna misteriosa che lo conosce molto bene e con un passato piuttosto enigmatico: i due però sembrano uniti dalla sete di vendetta.

“La frode”, thriller drammatico di Nicholas Jarecki, con Richard Gere, Susan Sarandon, Tim Roth, Brit Marling, Monica Raymund, William Friedkin, Laetitia Casta, Josh Pais, Bruce Altman, Chris Eigeman, Nate Parker, Stuart Margolin, Jennifer Butler, Larry Pine. 60 anni di successi, sia sul lavoro che in famiglia: sembra il ritratto felice di Robert Miller. Ma in realtà, Robert indossa una maschera: è alla disperata ricerca di un acquirente per il suo impero finanziario, prima che tutte le sue frodi vengano scoperte. Una persona dalla doppia personalità, che riesce a nascondere le sue frodi lavorative alla moglie Ellen e alla figlia Brooke: alle due donne, nasconde anche la sua relazione extraconiugale con la giovane Julie. Ma Robert ha commesso un piccolo ma tragico errore proprio mentre il detective Bryer è sulle sue tracce…

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.