“Una storia di amore e tenebra”, esordio da regista per Natalie Portman?


natalie-portmanManca solo la conferma ufficiale, ma sembra davvero tutto pronto per il debutto da regista di Natalie Portman. La splendida attrice, premio Oscar per l’interpretazione de “Il Cigno Nero”, adesso è pronta al grande salto dietro la macchina da presa. L’attrice infatti sembra aver raggiunto l’accordo con una produzione indipendente, per la realizzazione di un adattamento cinematografico del romanzo “Una storia di amore e tenebra“, di Amos Oz. In realtà questa notizia è in giro da parecchi mesi, se non da qualche anno, ma non c’erano mai stati riscontri concreti. Adesso però sembra esserci stata una importante accelerazione, la produzione pare aver già comunicato la propria scelta alla Portman, che in settembre dovrebbe recarsi in Israele per effettuare alcuni sopralluoghi per la scelta delle location per il film. La notizia è apparsa nei giorni scorsi sul giornale israeliano “Israel Hayom”. Il progetto di “Una storia di amore e tenebra” è in piedi da molti anni: Natalie Portman, di origini israeliane, avrebbe dovuto svolgere uno dei ruoli da protagonista della pellicola. Ma negli ultimi anni, il progetto è andato molto a rilento, fermandosi a più riprese: adesso la Portman ha deciso di dare un nuovo impulso al film, prendendo in mano la situazione. Secondo il giornale israeliano, Natalie Portman sarà la regista e una dei tre autori della sceneggiatura, che sarebbe già stata scritta.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.