Weekend al Cinema, da oggi sette nuovi film in sala


week-cinema3-300x200Le sale cinematografiche italiane accolgono sette nuovi film. Un weekend intenso dunque, con alcuni film davvero interessanti. Escono proprio oggi infatti “Justin Bieber’s Believe”, “A proposito di Davis”, “All is Lost – Tutto è perduto”, “Hansel & Gretel e la strega della Foresta Nera”, “Khumba”, “RoboCop” e  “Smetto quando voglio”. Per la consueta rubrica del giovedì, “Weekend al Cinema”, oggi vi anticipiamo i due film più interessanti: la rivisitazione horror de  “Hansel & Gretel e la strega della Foresta Nera” e la commedia italiana “Smetto quando voglio”.

Hansel & Gretel e la strega della Foresta Nera, film horror di Duane Journey. E’ la rivisitazione moderna, in chiave horror, della favola di Hansel & Gretel. Il cast è formato da Molly C. Quinn, Lara Flynn Boyle, Michael Welch, Cary Elwes, Andrew James Allen, Reynaldo Gallegos. Gretel è una giovane ragazza della California, fidanzata con Ashton: i due scoprono una particolare tipologia di droga, la marijuana della Foresta Nera, spacciata da una vecchia signora. Ashton, dopo essersi recato dalla vecchia signora, scompare: Gretel così chiede aiuto al fratello Hansel per cercare insieme Ashton. I due si addentreranno nella foresta alla ricerca della casa della spacciatrice: qui scopriranno il vero segreto della vecchia signora…

Smetto quando voglio, commedia italiana scritta e diretta da Sydney Sibilia, con Edoardo Leo, Valeria Solarino, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Pietro Sermonti, Lorenzo Lavia, Neri Marcorè, Stefano Fresi. Pietro ha trentasette anni, è un ricercatore, ma con i tagli all’università viene licenziato: una simile mente non può restare ferma. Per sopravvivere, decide di creare una vera e propria banda criminale: nessun professionista del crimine, la banda è composta da altre menti geniali. Con le loro conoscenze, riusciranno ben presto a farsi conoscere nell’ambiente malavitoso: ma il successo ed i soldi sono difficili da gestire.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.