Il tango dei remake: in arrivo una nuova Stangata?


Voci incontrollate rimbalzano da oltreoceano: alcune nostre conoscenze dirette (che hanno tutto l’interesse a restare anonime) ci danno come ampiamente avviate le trattative per la realizzazione di un remake che farebbe davvero scalpore, vale a dire quello del pluripremiato (sette Oscar) film di George Roy Hill dal titolo La stangata.

La pellicola che, nel 1973, sbancò letteralmente a livello planetario, consacrando ulteriormente due mostri sacri quali Paul Newman e Robert Redford è al centro dell’interesse di un regista eclettico quale Ron Howard che vorrebbe, nei panni dei due mostri sacri, rispettivamente Brad Pitt e Benedict Cumberbatch, per il nuovo lavoro da effettuare in collaborazione con la Working Title Film. Le stesse voci confermano il parziale riadattamento della trama che, attualizzata, vedrebbe al centro dei traffici dei protagonisti di un settore in ascesa come quello delle scommesse e dei gaming online che offrono bonus casino senza deposito sempre più ricchi e allettanti.

A completare il cast, potrebbero essere la bellissima colombiana Sofia Vergara nel ruolo che fu di Eileen Brennan. Le riprese dovrebbero partire in estate e il film potrebbe uscire sul finire del 2015: in tempo, chissà, per fare incetta di premi Oscar come l’originale. Anche su questo, potremmo scommettere. Online e non solo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.