Emma Watson, dopo la laurea il musical “La La Land”


FFN_IMAGE_51303181|FFN_SET_60073947L’attrice inglese Emma Watson non riesce a stare con le mani in mano: dopo aver concluso la saga di “Harry Potter” ed aver interpretato altri ruoli importanti, non ultima la sua partecipazione in “Noah”, con Russel Crowe, Emma ha addirittura potuto festeggiare la sua laurea. Emma Watson si è laureata in letteratura inglese: la 24enne inglese si era iscritta alla Brown University nel 2009 e con un percorso didattico pressochè perfetto, ha potuto festeggiare il raggiungimento del tanto ambito traguardo, la laurea. Per Emma c’è stato poco tempo per festeggiare: la sua carriera cinematografica infatti non ammette grandi pause. Tornata già sul set, con il regista spagnolo Alejandro Amenabar, per il film drammatico “Regression“, la Watson ha ricevuto già una nuova proposta. Emma sarebbe stata scelta dal regista indipendente Damien Chazelle per il musicalLa La Land“. Si tratta di un musical a metà fra “Boogie Night” e “Il laureato”, per Emma ci sarebbe il ruolo di una giovane attrice, fidanzata ad musicista: i due sognano un futuro di successo nel mondo dello spettacolo. Il protagonista maschile, con tutta probabilità, dovrebbe essere Miles Tellier. “Sogno di realizzare un musical contemporaneo su Los Angeles, partendo dalla città che conosciamo per approdare lentamente a una visione ideale, quella di una metropoli romantica meritevole dei sogni che ispira” spiega il regista Chazelle.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.