Jim Lee: “Il nuovo Batman vi sconvolgerà”


jimleeSi è tenuto in questi giorni il 75 esimo anniversario del Crociato Mascherato di Gotham e “Variety” ha scelto di intervistare Jim Lee, uno dei più grandi artisti della DC Comics. L’artista ha parlato della nuova pellicola “Batman V Superman: Dawn of Justice“, che vedrà la regia di Zack Snyder. La scelta del regista è stata approvata dallo stesso Lee che, seppur non abbia un ruolo importante all’interno della produzione cinematografica del film, si è detto decisamente soddisfatto della scelta della produzione. “Zack è un grande amante dei fumetti per cui non ha bisogno di consigli in tal senso.  Farà cose che nessuno ha mai fatto prima con Batman e vi sconvolgerà tutti” spiega Lee. L’approfondita conoscenza dei fumetti è un punto a favore di Zack Snyder: questo gli permetterà di ottenere un risultato ottimo, difficile da raggiungere per altri registi. “Sa come maneggiare la sensibilità dei fumetti e riuscire a ottenere quello che altri filmmaker non sanno conseguire” spiega. Lo stesso Lee ha poi chiarito quale dovrebbe essere la posizione di un regista che adatta un fumetto per il grande schermo. Secondo Jim Lee infatti i registi dovrebbero trarre solo spunto dal fumetto, perchè non si può portare al cinema tutto ciò che c’è sul fumetto. Del resto i fumetti non hanno una fine, ma sono più “a puntate”, dunque presentano un nuovo capitolo poco dopo. Per questo sarebbe più opportuno dare una visione più cinematografica del fumetto. Il cast di “Batman V Superman: Dawn of Justice”, la cui uscita è fissata per il 6 maggio 2016, è davvero stellare: il protagonista sarà Ben Affleck, che interpreterà Batman, con lui sul set troveremo Henry Cavill, Amy Adams, Diane Lane e Lawrence Fishburne, Gal Gadot, Jesse Eisenberg, Ray Fisher, Holly Hunter e Jeremy Irons.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.