Jurassic World, D’Onofrio smentisce le indiscrezioni


jurassicworldTorniamo a parlare di Jurassic World, uno dei film più attesi del prossimo anno. Il regista Colin Trevorrow ha recentemente confermato la chiusura delle riprese, aggiungendo che la trama del film si svolge 22 anni dopo Jurassic Park. Queste le prime notizie ufficiale, alle quali erano seguite delle indiscrezioni sulla possibile trama del film. Intervistato da Movieweb, l’attore Vincent D’Onofrio però ha voluto smentire le indiscrezioni sulla trama, spiegando che tutto ciò che ha letto in queste settimane non corrisponde al vero. “Sai ho sentito un sacco di storie circolare là fuori, nessuna di loro è vera” esordisce l’attore. “Non avete idea di cosa c’è in serbo, ci sono un paio di scene, anzi direi più di cinque o sei scene incredibili” rivela D’Onofrio che ricorda il suo accordo con la produzione: non potrà svelare nessun dettaglio sulla trama. “Sono legalmente obbligato a non dire nulla e penso anche che così sia più eccitante. C’è una quantità infinita di scene iconiche del film che arrivano una dietro l’altra e che saranno così spettacolari”. L’attore ha poi parlato della scelta di Spielberg: scegliere Colin Trevorrow come regista del nuovo Jurassic World. “Colin è un grande regista, la troupe del film era incredibile e la trama sarà molto diversa rispetto all’originale” conclude. Il film sarà ambientato a Isla Nublar, già location del film originale “Jurassic Park”. Le prime foto dal set, mostrano un nuovo parco a tema con dinosauri viventi, alcuni di essi assolutamente inediti. Ricordiamo che “Jurassic World” esordirà nei cinema americani il 12 giugno 2015.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.