50 sfumature, Jamie Dornan ci sarà nei sequel


dakota-johnson-e-jamie-dornanTorniamo a parlare di uno dei successi cinematografici di questi primi mesi del 2015, “50 sfumature di Grigio“. Il film, tratto dal romanzo di E.L. James, ha incassato oltre 529 milioni di dollari in tutto il mondo, di questi ben 20 milioni di euro arrivano dal nostro Paese. Come già sappiamo, la produzione si è assicurata i diritti della trilogia di libri della James, situazione che dunque garantisce almeno altri due film su 50 sfumatare. Ma negli ultimi giorni, alcuni dubbi sul cast. Infatti si era insinuato un piccolo dubbio che il sodalizio di “50 sfumature di Grigio” potesse interrompersi. Già perchè si attendeva una conferma definitiva sulla possibilità di rivedere sul set di “50 sfumature di Nero” e “50 sfumature di Rosso” la coppia composta da Dakota Johnson e Jamie Dornan. E’ lo stesso attore a confermare che ci sarà anche nei prossimi due sequel, che andranno a completare la trilogia di E.L. James. “Siamo contrattualmente impegnati per girare altri due film e completare la trilogia di E.L. James. L’idea è sempre stata quella di onorare la trilogia girandoli tutti e tre” spiega Dornan, parlando al plurale, dunque includendo anche la bella Dakota Johnson. Chi invece potrebbe non esserci, è il regista Sam Taylor-Johnson: la produzione avrebbe deciso di sostituirlo, il nuovo regista dovrebbe essere nominato nel corso delle prossime settimane.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.