Biancaneve e gli 007 nani (2009) – Recensione


47452

Nelle sale italiane dal 2 ottobre 2009,  il film d’animazione “Biancaneve e gli 007 anni“.
Il film, distribuito dalla Eagle Pictures, vede fra le voci del doppiaggio italiano, anche Antonella Clerici e Jerry Calà.

Sembra un po la fiaba di Biancaneve, aggiornata ai giorni nostro.
La bella e giovane Biancaneve è una ragazza che preferisce passare le giornate con le sue amiche piuttosto che stare con gli abitanti del suo villaggio, che lavorano anche per lei.


Biancaneve cambia quando viene a sapere dal padre, che sposerà Lady Vain, una strega malefica che vuole solo mettere le mani sul regno del padre di Biancaneve.

Adesso la ragazza, è decisa a fare di tutto per impedire il matrimonio, e grazie all’aiuto dei Sette Nani, ci riuscirà!

Questa sua dimostrazione, ha convinto il padre a metterla alla prova, affidandole il regno, per vedere se la ragazza dimostrerà di essere in grado di governare bene.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.