Hollywood, muore Brittany Murphy


brittany-murphy

E’ deceduta ieri sera l’attrice americana Brittany Murphy, all’età di soli 32 anni.
Secondo quanto riportano giornali americani, l’attrice era sotto la doccia quando ha avuto un malore, la madre ha chiamato il pronto soccorso ma all’arrivo i medici hanno solo potuto constatare la morte della giovane attrice. Si pensa che la causa della morte sia un arresto cardiaco, ma non ci sono riscontri ufficiali.

Nonostante la giovane età, la Murphy era un’attrice piuttosto esperta, infatti nella sua carriera ci sono già una sessantina di pellicole girate; gli esordi risalgono al 1995, con la sua prima partecipazione in un film come “Ragazze a Beverly Hills“.

Fra i più importanti film, la Murphy recità con Michael Douglas nel 2001, “Don’t say a word“, nel 2002 con Eminem in “8 Mile” e con Ashton Kutcher in “Oggi sposi, niente sesso“, nel 2003.

Tra le sue ultime partecipazioni cinematografiche, l’importante presenza in “Sin City” del 2005 e nel 2006 il doppiaggio del film d’animazione “Happy Feet”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.