Farragut North: Clooney di nuovo regista?


Dopo Confessioni di una mente pericolosa, Good night and good luck e In amore niente regole, George Clooney dovrebbe ritornare dietro la macchina da presa per girare Farragut North. Per il divo hollywoodiano si tratta della quarta prova da regista in poco meno di dieci anni. Ancora non c’è nulla ufficiale sulla nuova pellicola del “Signor Canalis”, si vocifera che  Philip Seymour Hoffman, Chris Pine Evan, Rachel Wood, Marisa Tomei e Paul Giamatti dovrebbero essere i protagonisti (gli attori, in questi giorni, sono stati contattati direttamente dall’ex Dottor Ross di E.R), le riprese potrebbero prendere il via a febbraio 2010.
Il film si basa sull’omonima piece teatrale di Beau Willimon, nella quale si parla della corsa primarie presidenziali in Iowa, il protagonista è un giovane e abile pubblicista che gioca sporco per far ottenere al suo candidato la nomination contro un senatore rivale.
Secondo le indiscrezioni, Clooney, non si limiterà a dirigere il film; l’attore potrebbe interpretare una parte marginale all’interno di Farragut North. Il progetto, sempre secondo i rumors, non sarà prodotto da nessuna major di grido: il bel George ha intenzione di finanziare la pellicola con fondi indipendenti, evitando in questo modo le pressioni delle case cinematografiche “grandi”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.