Pinocchio: nuovo film sul burattino di Carlo Collodi


Pinocchio ritornerà al cinema. La celebre favola scritta da Carlo Collodi nel 1881 approderà sul grande schermo in una versione del tutto inedita dalle precedenti. La Warner Bros. intende farne un adattamento cinematografico in Live action, seguendo la scia del grandissimo successo di Alice in Wonderland di Tim Burton (l’incasso world wide della pellicola si aggira sul milione di dollari). Questo vuol dire che il nuovo film sul burattino più famoso del mondo avrà effetti speciali all’avanguardia, attori di livello internazionale e magari potrà vantare di essere anche in 3D. La major avrebbe già contattato Bryan Fuller per l’adattamento cinematografico. Per quanto riguarda gli attori coinvolti nel progetto c’è ancora il più assoluto silenzio, si vedrà più avanti chi prenderà parte al progetto.
Non è la prima volta che Pinocchio viene proposto al cinema in “carne ed ossa”. L’ultima versione è datata 2002 e porta la firma di Roberto Benigni (era lui stesso ad interpretare il ruolo del protagonista, mentre Nicoletta Braschi interpretava la Fata Turchina), in questo caso però il burattino pestifero ricevette una valanga di recensioni negative in territorio americano: fu un vero flop al botteghino e la critica lo fece letteralmente a pezzi. Vedremo se questa nuova versione riuscirà a fare meglio di quella precedente.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.