We Are Mortals, Tom Cruise sarà il protagonista


La star di Hollywood, Tom Cruise, tornerà presto sul set per un nuovo film d’azione. Cruise infatti ha da poco concluso le riprese di “Innocenti bugie” e quelle dell’atteso nuovo capitolo di Mission: Impossible, intitolato Mission: Impossible – Protocollo Fantasma. Adesso però Cruise ha intenzione di tornare sul set a tempo pieno, per due nuovi progetti: il primo è meno conosciuto, si parla di “One Shot”, film d’avventura su cui si sa relativamente poco. Ma c’è anche un altro progetto all’orizzonte: si tratta di un film tratto dal romanzo dell’autore giapponese Hiroshi Sakurazaka, intitolato “We Are Mortals“. Il film sarà prodotto dalla Warner Bros. che in questi giorni ha contattato lo stesso Cruise per conoscere la disponibilità dell’attore per il ruolo di protagonista di questa pellicola. Pare però che il primo ad essere contattato per questo film, per il ruolo di protagonista, sia stato Brad Pitt, però molto titubante; così la produzione ha deciso di virare su un altro pezzo da 90 del panorama cinematografico mondiale. A dirigere la pellicola ci dovrebbe essere Doug Liman, le riprese dovrebbero partire al più presto, probabilmente nel giro di tre mesi. Il film sarà prodotto da Hidemi Fukuhara, Jon Berg, Erwin Stoff e Tom Lassally, racconterà la storia di Keiji Kiriya, giovane soldato morto in battaglia contro una razza aliena. Nell’aldilà rimarrà intrappolato in una sorta di loop, che gli farà rivivere all’infinito la sua ultima giornata sulla terra: Keiji proverà a cambiare il suo destino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.