James Cameron: “Sigourney Weaver presente in Avatar 2, ma…”


Torniamo a parlare dei sequel di Avatar. Il regista James Cameron è al lavoro per la preparazione dei due prossimi film, “Avatar 2” e “Avatar 3“: i fans della saga tridimensionale però sono stati “scossi” dalle dichiarazioni di Sigourney Weaver. L’attrice aveva infatti dichiarato che sarebbe tornata proprio in Avatar 2, spiazzando un po’ tutti: il personaggio della Weaver infatti era morto. Com’è possibile? James Cameron è stato intervistato ed ha spiegato questa possibilità. “Non voglio privare Sigourney della fantasia di fare ritorno in Avatar 2, ma io ho mai detto che sarebbe tornata? Avete mai sentito parlare della narrazione non lineare? Sul pianeta dei Na’vi sono successe molte cose prima dell’arrivo di Grace e molte altre prima che Jake si unisse a lei. Grace è stata lì per ben quindici anni. L’accordo è che quando fai parte di un franchise fantascientifico non sei mai morto finché il tuo DNA non viene cancellato dall’universo. E comunque, anche in quel caso, ci sono sempre i viaggi nel tempo! E con questo ho detto anche troppo su Avatar 2 e Avatar 3…” conclude Cameron. A questo punto è lecito aspettarsi di tutto: ci dobbiamo aspettare un ritorno della Weaver tramite flashback, una sorta di prequel, un personaggio che sembrava essere morto ed invece non lo era? Staremo a vedere, quel che è certo, è che James Cameron ha le idee molto chiaro su come sviluppare i prossimi due film di Avatar, dunque sicuramente i fans del pianeta di Pandora possono stare tranquilli: si tratterà di due film sicuramente all’altezza del primo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.