Assassin’s Creed, Ubisoft conferma: “Il film si farà”. Ci sarà anche Michael Fassbender


Ufficializzato l’accordo fra Ubisoft e Sony, adesso si pensa al cast. Infatti le due aziende hanno finalmente trovato un accordo, dopo tanti incontri: “Assassin’s Creed” arriverà nei cinema di tutto il mondo. E’ questa la grande notizia per i fans del videogames. Le due aziende hanno trovato l’accordo e quindi adesso si passa alla seconda parte del progetto, ossia la creazione del cast. Fra i tanti nomi che sono girati in queste settimane, il più interessante era quello di Michael Fassbender: l’attore tedesco, dopo il successo di “Shame”, è uno dei personaggi più in ascesa del cinema mondiale, un ottimo biglietto da visita per questo importante franchise. La voce ha trovato conferma nei giorni scorsi, quando proprio da Ubisoft hanno fatto sapere che uno degli attori già sotto contratto è proprio Fassbender. “Fassbender è stato la nostra prima scelta, siamo pronti a tornare in trattative con gli studios una volta che avremo valutato il pacchetto produttivo”. Dunque al momento sembra esserci proprio Fassbender al centro del progetto, un progetto ambizioso che si evolverà attorno al personaggio di Desmond Miles, un uomo del mondo moderno che grazie ad una tecnologia viene rapito dai templari e costretto a tornare indietro nel tempo. Non si sa ancora se Michael Fassbender interpreterà proprio il ruolo di Desmond Miles, oppure sarà uno degli antenati che il protagonista incontrerà nel suo viaggio nel passato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.