Transcendence, il debutto di Wally Pfister: il protagonista è Johnny Depp


Dopo aver seguito per tanti anni il grande regista Christopher Nolan, nel ruolo di direttore della fotografia, ruolo che gli ha permesso di vincere anche un premio Oscar, Wally Pfister decide di cambiare e passare al ruolo di regista. Un cambio di rotta importante per Pfister, che dunque sarà il regista di “Transcendence“, film prodotto dalla Alcon. La sceneggiatura è stata scritta da Jack Paglen, e sviluppata da Annie Marter e Straight Up Films, ma la trama è al momento top secret. Le uniche notizie che ci sono giunte, riguardano il cast: il protagonista del film sarà Johnny Depp. Un ingaggio, quello di Depp, che ha reso davvero felice il neo-regista Pfister. “Sono molto emozionato e mi sento estremamente fortunato ad avere l’opportunità di lavorare con Johnny. E’ un artista creativo e intelligente e io sento che porterà grande profondità al suo personaggio e all’intera storia” ha dichiarato Wally Pfister. Entusiasti anche i produttori della pellicola: “Johnny Depp è uno dei più carismatici, attori di talento che si possa immaginare e siamo felici che sia con noi in questo progetto” spiegano Broderick Johnson e Andrew Kosove. La produzione sta cercando di affiancare a Depp altri attori di grande importanza: al momento sono in atto delle trattative con Noomi Rapace per il ruolo di protagonista femminile, mentre nel ruolo di co-protagonista, sembrano in lizza Christoph Waltz, James McAvoy e Tobey Maguire. Le riprese di “Transcendence” inizieranno nel 2013.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.