La bella e la Bestia, la Disney prova un nuovo film live action


La bella e la BestiaNon c’è che dire, la Disney ha sicuramente trovato la giusta via per portare tanta gente al cinema. E’ il caso di Maleficent, remake del classico Disney “La bella addormentata nel bosco”, così come il fortunato “Alice in Wonderland”, o “Il grande e Potente Oz”: l’idea di proporre al pubblico un remake dei grandi classici Disney, seppur rivisitati in maniera importante (come nel caso di Maleficent) è stata sicuramente vincente. Basti pensare che Maleficent – ancora presente nelle sale – è primo in Italia da tre settimane ed ha incassato oltre 170 milioni di dollari in tutto il mondo. Un successo stellare, che ha convinto i vertici di Disney a puntare ancora su questa tipologia di prodotto. Per questo, è stato annunciato il prossimo film che verrà realizzato: è il remake de “La bella e la Bestia“, ovviamente proposto in live action, come le altre pellicole. La scelta è stata fatta, la casa cinematografica ha anche scelto chi sarà il regista che si occuperà di questa pellicola: è Bill Condon, già regista in “Breaking Dawn – Parte 1” e  “Breaking Dawn – Parte 2”. Per quanto riguarda la sceneggiatura, secondo indiscrezioni sarebbe stata affidata a Evan Spiliotopoulos, che starebbe lavorando insieme alla Mandeville Films. C’è da capire quale sarà il formato scelto dalla Disney e dal regista della pellicola: ci sarà un’impostazione più dark come in “Maleficent” oppure si punterà forte sulla colonna sonora del film, dunque con un taglio più da musical?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.