Steve Jobs, partite le riprese del film di Boyle


michael-fassbenderSono finalmente partite le riprese del film dedicato all’ex CEO Apple, Steve Jobs. Un percorso davvero problematico quello di questo film: inizialmente il film doveva essere prodotto da un’altra grande casa di produzione che, riscontrati diversi problemi, ha preferito cedere il passo alla Universal Pictures. La Universal si è rimboccata le maniche ed ha annunciato il cast e l’avvio delle riprese. La pellicola, ispirata dalla biografia realizzata da Walter Isaacson, è stata scritta da Aaron Sorkin, mentre la regia è stata affidata a Danny Boyle. Il cast prevede nomi di alto livello: Michael Fassbender, che interpreterà il ruolo del protagonista Steve Jobs, al suo fianco anche Kate Winslet (Joanna Hoffman, ex responsabile marketing della Macintosh), Seth Rogen (Steve Wozniak), Jeff Daniels, Katherine Waterston e Michael Stuhlbarg. Cominciate ormai da qualche giorno le riprese del film, lo sceneggiatore ha voluto parlare alla stampa di questo progetto: il film su Steve Jobs non sarà un vero e proprio biopic, questo ha dichiarato Aaron Sorkin. “Non è un biopic, non è la storia di Steve Jobs. È qualcosa di molto differente. Steve Jobs è un ragazzo affascinante, circondato da persone affascinanti. E ha avuto delle relazioni davvero interessanti con le persone della sua vita. È una delle cose che trovo veramente interessanti di Steve Jobs e uno dei motivi per cui ho cominciato a scrivere questa sceneggiatura. È una soddisfazione incredibile” ha spiegato Sorkin.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.