American Pie: Il manuale del sesso (2009) – Recensione


American Pie 7 - Locandina

American Pie: Il manuale del sesso è un film per ragazzi diretto da John Putch, pubblicato in italia il 2 dicembre 2009. Proprio poche ore fa abbiamo pubblicato American Pie: Il manuale del sesso – Trailer, in modo da darvi un’idea di quello che vi aspetta.

La storia si svolge a East High Falls Green, dieci anni dopo il primo film di American Pie. I nuovi protagonisti di questo film sono tre vergini nuovissimi e sfortunati: Rob (Bug Hall), Nathan (Kevin M. Horton) e Lube (Brandon Hardesty).

Una notte Rob accidentalmente si trova nella biblioteca della scuola, e trova la Bibbia, creato dal signor Levenstein (Eugene Levy). Sfortunatamente per loro, il libro è rovinato e con consigli incompleti, portandoli così ad un divertente viaggio in cui perderanno la loro verginità.

Allora decidono di impegnarsi a ricostruire il libro, e per fare questo, devono trovare l’autore originale del libro (Levinstein) e tutte le altre persone che hanno scritto sul libro.

Sono disponibili anche il trailer di American Pie 7 e American Pie 7 in streaming dai nostri colleghi di WeGeek.

1 Commento su American Pie: Il manuale del sesso (2009) – Recensione

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.