Box Office Italia, stravince “Natale a Beverly Hills”


ChristianDeSica_0d1

Come si poteva prevedere, anche quest’anno a fare la parte del leone negli incassi nelle sale italiane, nella settimana pre natalizia, è stata la pellicola di Neri Parenti “Natale a Beverly Hills“.

Il “cine-panettone” infatti incassa 3,4 milioni in un solo weekend, migliorando l’incasso della scorsa stagione, quando “Natale a Rio” incassò 100mila euro in meno.


Al secondo posto un “deludente” Pieraccioni col suo “Io & Marilyn“, che incassa 1 milione e 650mila euro, una cifra non esaltante se consideriamo che questo è il peggior esordio del regista toscano.

Al terzo posto “A Cristmas Carol“, il film fantastico di Robert Zemeckis, tiene bene e raggiunge un incasso totale di oltre 11 milioni di euro.
Quarto all’esordio il film d’animazione Disney “La Principessa e il Ranocchio”, di Ron Clements, che incassa poco più di un milione di euro.

Negativo l’esordio di AstroBoy, il film d’animazione giapponese del regista David Bowers incassa una cifra molto bassa, non raggiungendo i 200 mila euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.