Capri Award 2009, trionfa “Valentino, l’ultimo imperatore”


Capri

Con la proiezione de “Il profeta” di Jacques Audiard, il 2 gennaio 2010, si e’ ufficialmente concluso al Centro Congressi di Capri l’evento dell’inverno cinematografico mondiale che fa da prologo al Palm Springs Film Festival, il “XIV Capri, Hollywood-International Film Festival
La kermesse era iniziata il 27 dicembre , nella splendida cornice dell’Isola di Capri, nel Mar Tirreno.


Fra le anteprime portate sugli schermi del “XIV Capri, Hollywood-International Film Festival”, citiamo “The Tempest”, di Julie Taymor, un adattamento del classico di William Shakespeare, “Precious” di Lee Daniels, già molto visto negli Usa, con l’interpretazione di Mariah Carey, “Sul mare“, il film di Alessandro D’Alatri e “Nine“, di Rob Marshall ispirato a 8 e ½ di Fellini, che vedremo a gennaio in Italia.

Ecco una lista di alcuni premi consegnati.
“Film dell’Anno”, premio a “Baaria di Tornatore, Mariah Carey ha ritirato il premio come attrice non protagonista, l'”Art Award” a Asia Argento, il “Premio Capri Maestro del Cinema Legend Award” a Marco Bellocchio, ed infine a “Valentino, l’ultimo imperatore” di Matt Tyrnauer, è stato assegnato il Capri Award ’09.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.