Anche il sequel di Ghostbusters in 3D?


Ormai sembra che sia veramente scoppiata la 3D-Mania ad Hollywood. Ne avevamo parlato ieri, ormai tutti i film in produzione nei prossimi 2 anni, sono fortemente influenzati dall’exploit di James Cameron e del suo “Avatar“.

Se il successo di “Avatar” era preventivabile, un po più a sorpresa l’esplosione della moda dei film in 3D, ormai le piu grandi produzioni non hanno dubbi nell’affidare nelle mani dei registi, un progetto da attuare con la nuova tecnologia.

Gli acchiappafantasmi, “Ghostbusters 3” sarà in 3D: vedrà alla regia Ivan Reitman,che ha scelto e riconfermato tutto il vecchio cast di protagonisti: Bill Murray, Dan Aykroyd, Sigourney Weaver, Harold Ramis ed Ernie Hudson.
L’uscita nelle sale è attesa per la fine del 2011, ma se dovessero arrivare problemi con l’uso del 3D, potrebbe slittare a metà 2012.

La vera vittoria di Reitman è stata quella di avere confermato tutti i personaggi nei loro vecchi ruoli, già occupati nel primo film. Quella del 3D è una sfida che lo affascina, e che potrebbe dare nuova linfa ad una saga ferma da piu di ventanni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.