Box Office Usa: “Avatar” sorpassato per la prima volta


Inizia a perdere colpi il film di James Cameron, “Avatar“. Del tutto normale, ma comunque non atteso già in questo wee kend, è arrivato il sorpasso come film più visto del week end.
Dicevamo, era normale, dopo ben 8 settimane, che il film ricevesse meno attenzioni, ma è pur vero che solo in questi tre giorni ha incassato ben 23,6 milioni di dollari, cifra ancora incredibili, abbattendo il record di “Titanic” dello stesso James Cameron, come film che ha incassato di più nella storia del cinema.

Dicevamo la sorpresa, è “Dear John” il primo a sorpassare “Avatar” nella classifica del Box Office Usa. Il film di Lasse Hallstrom, prodotto da una costola della Sony, è basato su un romanzo di Nicholas Sparks, e vede come protagonisti Channing Tatum e Amanda Seyfried.

Questa pellicola ha incassato ben 32,4 milioni di dollari nei primi tre giorni di programmazione, coincisi col “SuperBowl” americano, che ha lasciato a casa la maggior parte degli spettatori maschili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.